Soprano e scrittrice, Carmen è anche docente di canto lirico e moderno, fondatrice e direttrice generale di Nemo Editrice (Nuove Edizioni Milano Ovest). Il suo bagaglio di esperienze e studi ricopre i diversi rami della conoscenza: è infatti studiosa di PNL, floriterapia ed esoterismo. Si occupa della formazione tecnica dei cantanti nel repertorio operistico e moderno e della risoluzione dei problemi degli artisti nell’ambito della motivazione, del contatto con il pubblico e della completa espressione del potenziale creativo. E’ tra i primi insegnanti in Italia e in Europa ad utilizzare sistematicamente le tecniche del pensiero positivo, della programmazione neuro-linguistica (PNL) e delle discipline olistiche per l’apprendimento della tecnica del canto e per il potenziamento della prestazioni artistiche in ogni genere e repertorio. In qualità di editrice, ha promosso nuovi autori di talento e ha curato diverse pubblicazioni e traduzioni in ambito motivazionale e del self-help.Ha curato numerose pubblicazioni e traduzioni in ambito motivazionale e del self-help. I suoi romanzi storici Lo scrigno di Ossian, Werdenstein e il thriller La contessa di Calle figurano in testa alle classifiche ebook dei best-seller italiani. È autrice di Fiori di Bach per cantanti a artisti, il primo trattato sulla floriterapia di Bach per gli artisti e i professionisti dello spettacolo (2015).

Carmen Margherita Di Giglio: soprano

Carmen ha svolto in Italia e all’estero una venticinquennale e applaudita carriera come soprano. Attualmente, per quanto riguarda l’ambito musicale, si occupa della formazione tecnica dei cantanti nel repertorio operistico e moderno e della risoluzione dei problemi degli artisti nell’ambito della motivazione, del contatto con il pubblico e della completa espressione del potenziale creativo. Risiede a Milano.

“Secondo aggiornate ricerche scientifiche, noi utilizziamo solo il 10% delle nostre potenzialità, e questo avviene sicuramente anche per ciò che riguarda l’utilizzo del nostro apparato fonatorio, e, di conseguenza, di tutte le nostre capacità legate al canto. Lo scopo che mi sono proposta, oltre a quello di curare la formazione classica del cantante, è di aiutarlo a superare questi limiti e a esplorare il restante 90% delle sue potenzialità…”

Continua

Carmen Margherita Di Giglio: scrittrice
Carmen è autrice di una saga a sfondo storico ambientata tra l’Italia e la Germania negli anni cruciali della prima metà del ‘900, di cui finora sono stati pubblicati i primi due volumi, Lo scrigno di Ossian e Werdenstein. È inoltre autrice del thriller storico La contessa di Calledel saggio Fiori di Bach per cantanti a artisti (trattato sulla floriterapia di Bach per gli artisti e i professionisti dello spettacolo), del racconto Sogno di una notte di pieno inverno e del poemetto esoterico La porta alchemica, questi ultimi due illustrati con le immagini di William Blake.Tutti i suoi romanzi, grazie al passaparola, sono diventati ebook best-seller su Amazon e IBS.

Continua

Carmen Margherita Di Giglio: traduttrice
Carmen è fondatrice e CEO di Nemo Editrice. Ha tradotto e curato l’edizione di diversi classici della motivazione e del self-help: Emmet Fox (La chiave d’oro, La dieta mentale dei 7 giorni, L’equivalente mentale), Wallace D. Wattles (La scienza del diventare ricchi). Ha rilanciato l’opera omnia di Florence Scovel Shinn, con la prima traduzione e pubblicazione in lingua italiana dell’inedito Il magico sentiero dell’intuizione e la riedizione de Il potere segreto della parola, La porta segreta del successo, Il gioco della vita e La tua parola e una bacchetta magica. Ha tradotto dal tedesco Le metamorfosi di Piktor di Hermann Hesse ed Elektra di Hugo von Hofmannsthal, e dal francese Salomè di Oscar Wilde. Ultima opera da lei curata e tradotta: Il diavolo nella bottiglia, un racconto di Robert Louis Stevenson. Per Nemo Editrice, cura attualmente la collana “I Grandi Classici del Romanzo Gotico”. 

Continua