carmen marghrita di giglio teatro la scala

CARMEN MARGHERITA DI GIGLIO: UN VERO SOPRANO AL SERVIZIO DEL CANTO LIRICO E MODERNO
Tutti abbiamo sentito dire che la tecnica classica è il fondamento assoluto per qualsiasi stile di canto, perché essa permette al cantante di utilizzare la voce al massimo delle sue potenzialità e nel modo più sano e completo possibile.

La tecnica del canto classico costituisce infatti un patrimonio di valore inestimabile, frutto di secoli di ricerca condotta da centinaia di illustri insegnanti di canto (Manuel García, Francesco Lamperti, Matilde Marchesi, Mercedes Llopart, solo per nominarne alcuni). Ma non tutti i cantanti sanno come applicare efficacemente le basi della tecnica classica agli altri generi di canto…

Studiare la tecnica classica insieme a quella moderna e utilizzare gli accorgimenti indispensabili per poterla applicare a ogni altro genere senza che esso perda la propria peculiarità: solo così lo studente può aspettarsi di costruire la  base più solida possibile. La tecnica classica sviluppa in particolare le seguenti quattro aree: sostegno respiratorio saldo e perfetto, un’estensione vocale ampia e completa, e una flessibilità vocale eccezionale e una potenza che può fare a meno del microfono (i veri cantati lirici cantano quasi sempre senza microfono – tranne in rari casi – e in spazi amplissimi, con centinaia di elementi orchestrali!)

La formazione del canto lirico, insieme alle tecniche più attuali, può aiutarti a raggiungere le più alte performance possibili in ogni genere di canto (Pop, Musical, Jazz, Rock, RnB, Metal, Soul, Blues, Gospel, musica leggera Italiana, ecc.).

Solo l’insegnamento di una vera voce lirica, dotata di una tecnica eccellente, ampia, versatile e moderna può aiutare a raggiungere determinati traguardi.

 


Nel suo articolato iter di formazione musicale, Carmen Margherita Di Giglio ha avuto l’opportunità di esplorare le varie possibilità dell’organo vocale, comprese quelle più inusuali: oggi il suo registro spazia dal contralto al soprano di coloratura, con un’estensione di circa 4 ottave a voce piena (escludendo i suoni di fischio e il cosiddetto fry register). Il suo repertorio va dalla musica leggera (con l’utilizzo completo delle risonanze di testa e di petto), alla musica lirica, sacra e da camera, e dall’opera brillante all’opera drammatica.” (Vedi biografia e repertorio)

estensione
Estensione a voce piena del soprano Carmen Margherita Di Giglio, da si bemolle1 a sol sopracuto

RAGGIUNGERE L’ECCELLENZA

Superare determinati limiti ritenuti comunemente invalicabili è un traguardo possibile per ognuno di noi. Forte di questa consapevolezza, Carmen Margherita Di Giglio mette a disposizione dei suoi allievi quell’ampio bagaglio di conoscenze che ha acquisito nel corso degli anni tramite lunghi studi e sperimentazioni, a partire dagli studi classici di Conservatorio, presso cui si è laureata, fino agli approcci tecnici più nuovi e rivoluzionari.

Secondo aggiornate ricerche scientifiche noi utilizziamo solo il 10% delle nostre potenzialità, e questo avviene sicuramente anche per quanto riguarda l’utilizzo del nostro apparato fonatorio! Lo scopo che Carmen Margherita Di Giglio si è proposta, oltre alla cura della formazione classica del cantante, è quello di aiutarlo a superare questi limiti e a esplorare il restante 90% delle sue potenzialità.



Le modalità

Nei suoi Corsi di Canto ci sono studenti di ogni genere, età e formazione: professionisti in carriera e personaggi dello spettacolo; ma c’è spazio anche per chi desidera affrontare lo studio per semplice diletto personale o per esplorare le proprie possibilità e superare i propri limiti: limiti di estensione, di potenza, di espressione che spesso affondano le loro radici in tenaci schemi della mente, piuttosto che in reali limitazioni dell’organo vocale.

Il primo incontro è sempre gratuito e non vincolante. In questa sede potrai ricevere un parere sulle tue possibilità, sulla gestione di un futuro repertorio, oppure semplicemente ottenere consigli che ti aiutino a risolvere i tuoi problemi vocali e raggiungere i tuoi obiettivi.

Potrai iniziare i corsi in qualunque momento tu decida. Gli orari e la frequenza delle lezioni saranno decisi di comune accordo e commisurati alle tue esigenze. Potrai proseguire i tuoi corsi di canto anche durante il periodo estivo. Anche il programma di studio sarà adattato alle tue personali necessità.



Il programma

corsi di canto di Carmen Margherita Di Giglio sono finalizzati allo sviluppo del massimo rendimento per quanto riguarda l’estensione vocale, l’omogeneità dei registri, la potenza, la capacità interpretativa ed espressiva e l’esecuzione del repertorio, e sono variamente articolati a seconda delle esigenze personali di ogni allievo. Ecco qui riassunte le principali linee direttive:


  • Tecnica vocale:
  1. Attacco del suono.
  2. Risonanza e riscaldamento.
  3. Ginnastica vocale.
  4. Lavoro sulla muscolatura facciale (zigomi, bocca ecc.).
  5. Studio delle classificazioni vocali.
  6. Emissione nei vari registri (testa, petto, misto) e ricerca dei passaggi.
  7. Esercizi vocali (glissando, staccato ecc.).
  8. Elasticità del palato molle (apertura della gola ed elevazione del velopendulo).
  9. Suoni filati e a mezzavoce.
  10. Legato e portamento.
  11. Appoggio in maschera.
  12. Tecnica dell’affondo.
  13. Articolazione e dizione.
  14. Il rubato e le dinamiche.
  15. I colori.
  16. Risoluzione degli abbellimenti (trillo, mordente, gruppetto, appoggiatura, acciaccatura)

Studio degli spartiti (per l’indirizzo classico):

  1. Studio progressivo dei solfeggi cantati di Concone – Panofka.
  2. Trattato di canto da camera Vaccaj.
  3. Canto da camera.
  4. Studio del repertorio operistico

Studio del repertorio (per l’indirizzo di canto moderno)

  1. Esecuzione di brani di difficoltà progressiva tratti dalla musica leggera italiana e internazionale, dal repertorio latino-americano, Pop, jazz, RnB, Blues, Soul, Gospel, rock, ecc.
  2. Scelta di brani da cantare su basi o accompagnati al pianoforte.
  3. Canto microfonico

Approfondimenti

  1. Elementi di igiene vocale.
  2. Elementi di foniatria.
  3. I vari metodi di canto dal passato ai nostri giorni (Metodo Lamperti, Garcia, Marchesi, Llopart, Juvarra, Celletti, Seth Riggs, Roger Love ecc.).
  4. Il rapporto con il pubblico.
  5. Arte scenica, recitazione e dizione.
  6. Personaggi delle opere e loro interpretazione.
  7. Canto e acustica.
  8. Ascolto.

Un approccio olistico

fiori di bach per cantanti e artisti coverMa cantare non è solo una questione di voce o di tecnica. È anche una questione di mente. Ogni cantante sa che la propria performance si realizza sia nell’esecuzione stessa, sia nella propria mente, e che il risultato di ogni prova dipende dalle condizioni fisiche, dalle conoscenze musicali, dai talenti naturali e acquisiti, dalla preparazione tecnica, così come dalla fiducia in sé stessi, dalla capacità di concentrarsi e di gestire le proprie emozioni e dal dialogo interno. Anche a livello comunicativo ci sono tanti piccoli e talvolta impercettibili elementi su cui l’insegnante può lavorare e che fanno una differenza enorme nel risultato finale.

Grazie alle tecniche motivazionali, al Self Talk, al Mental Training e all’utilizzo mirato della floriterapia (Carmen Margherita Di Giglio è anche autrice del bestseller Fiori di di Bach per cantanti e artisti – Manuale di floriterapia per i professionisti dello spettacolo), potrai intraprendere il piano di sviluppo personale più efficace, che andrà a sostenere e potenziare le normali tecniche di canto.


Riassumendo

I Corsi di canto moderno o lirico qui presentati si svolgono a Milano e sono finalizzati allo sviluppo del massimo rendimento per quanto riguarda l’estensione vocale, l’omogeneità dei registri, la potenza della voce, la capacità interpretativa ed espressiva e l’esecuzione del repertorio, e sono variamente articolati a seconda delle esigenze personali dell’allievo. Ci sono lezioni di canto lirico, lezioni di canto moderno: Musical, Pop, Jazz, RnB, Rock, Blues, Soul, Gospel, musica leggera Italiana, Metal,  New Age…

Per prenotare un incontro (assolutamente gratuito e non vincolante) in cui ricevere un parere sulle tue possibilità, su come gestire un futuro repertorio, o semplicemente per ottenere dei consigli che ti aiutino a risolvere i tuoi problemi vocali e a raggiungere i tuoi obiettivi, puoi utilizzare il modulo alla pagina Contatti. Non esitare a scrivere: Carmen sarà felice di ricevere la tua corrispondenza!
carmen-margherita-di-giglio-spartito.jpg