Il mio messaggio per te

Nel mio articolato iter di formazione musicale ho avuto l’opportunità di esplorare le diverse possibilità dell’organo vocale, comprese quelle meno usuali: oggi il mio registro spazia dal contralto al soprano di coloratura, con un’estensione di circa 4 ottave a voce piena (escludendo i suoni di fischio e il cosiddetto fry register). Il mio repertorio va dalla musica leggera (con l’utilizzo completo delle risonanze di testa e di petto), alla musica lirica, sacra e da camera, e dall’opera brillante all’opera drammatica.

Perché ti dico questo? Non certo per uno sfoggio fine a se stesso, ma perché sono convinta che superare determinati limiti, comunemente ritenuti invalicabili, sia un traguardo possibile per ognuno di noi.

Alla luce di questa consapevolezza, ho deciso di mettere a disposizione dei miei allievi quel patrimonio di conoscenze acquisite nel corso degli anni tramite lunghi studi e sperimentazioni, a partire dagli studi classici di Conservatorio, fino agli approcci tecnici più innovativi  o a quelli più antichi, come la riscoperta dell’antica tecnica  del canto operistico, oggi apparentemente perduta, ciò che è una delle cause principali dell’attuale spersonalizzazione del cantante lirico e dell’allontanamento del pubblico di massa dal teatro d’opera.

Secondo aggiornate ricerche scientifiche noi utilizziamo solo il 10% delle nostre potenzialità, e questo avviene sicuramente anche per quanto riguarda l’utilizzo del nostro apparato fonatorio. Uno degli scopi che mi sono proposta, alla cura della formazione classica del cantante, è quello di aiutarlo a superare questi limiti e a esplorare il restante 90% delle sue potenzialità.

Nei miei Corsi di Canto vi sono studenti di ogni genere, età e formazione: professionisti in carriera e personaggi dello spettacolo; ma c’è spazio anche per chi desidera affrontare lo studio per semplice diletto personale o per esplorare le proprie possibilità e superare i propri limiti: limiti di estensione, di potenza, di espressione che spesso affondano le loro radici in tenaci schemi della coscienza, piuttosto che in reali limitazioni dell’organo vocale.

M° Carmen Margherita Di Giglio

 

 

Carmen Margherita Di Giglio tiene corsi di canto (moderno e lirico) finalizzati allo sviluppo del massimo rendimento per quanto riguarda l’estensione vocale, l’omogeneità dei registri, la potenza della voce, la capacità interpretativa ed espressiva e l’esecuzione del repertorio. I corsi sono variamente articolati a seconda delle esigenze personali dell’allievo. Ci sono lezioni di canto lirico, lezioni di canto moderno: pop, rock, metal, jazz, blues, ecc.

Il primo incontro è sempre gratuito e non vincolante. In questa sede potrai ricevere un parere sulle tue possibilità, sulla gestione di un futuro repertorio, oppure semplicemente ottenere consigli che ti aiutino a risolvere i tuoi problemi vocali e a raggiungere i tuoi obiettivi.

Potrai iniziare i corsi in qualunque momento tu decida. Gli orari e la frequenza delle lezioni saranno decisi di comune accordo e commisurati alle tue esigenze. Potrai proseguire i tuoi corsi di canto anche durante il periodo estivo. Anche il programma di studio sarà adattato alle tue personali necessità.

Per prenotare un incontro (gratuito e non vincolante) in cui ricevere da Carmen un parere sulle tue possibilità, su come gestire un futuro repertorio, o semplicemente per ottenere dei consigli che ti aiutino a risolvere i tuoi problemi vocali e a raggiungere i tuoi obiettivi, puoi utilizzare il modulo alla pagina Contatti.  Non esitare a scrivere, Carmen sarà felice di ricevere la tua corrispondenza e ti fornirà i recapiti necessari per contattarla telefonicamente.

Attenzione: attualmente Carmen Margherita Di Giglio accetta solo un numero limitato di studenti di tutti i tipi di voce e repertorio nel suo studio privato a Milano e a Napoli.

Per saperne di più, visita anche le seguenti pagine:

Indirizzi artistici

Modalità

Il programma

Contatti

di_giglio_concerto_riccione-1

Credits

Dpo gli studi di Conservatorio e la laurea in canto lirico, Carmen Margherita Di Giglio si è perfezionata con alcuni degli artisti lirici più prestigiosi, tra cui Paolo Montarsolo, Simone Alaimo ed Elisabeth Schwarzkopf. Ha svolto un’intensa e applaudita carriera concertistica in Italia e all’estero. Allieva, per la didattica, di Joseph Ghrima, sin dal 1991, parallelamente alla carriera artistica, si è dedicata all’insegnamento del canto lirico e moderno e del solfeggio, nonché alla preparazione e formazione di gruppi corali e di personaggi dello spettacolo. È stata docente di canto presso il Liceo Musicale Giuseppe Verdi e l’accademia teatrale La Bazzarra (Torre del Greco), il l Liceo Musicale Bellini (Napoli), l’Accademia dello Spettacolo (Portici), la Scuola Milano Musica e il coro Cappella Mediolanensis  (Milano). Nel corso degli anni ha approfondito lo studio e la pratica delle dottrine spirituali e delle discipline olistiche: metafisica, PNL (Programmazione Neuro-Linguistica), fitoterapia e floriterapia di Bach e comunicazione non verbale. Grazie a tali tecniche, aiuta i suoi allievi a superare eventuali blocchi creativi ed espressivi e a incrementare l’autostima e lo sviluppo delle capacità vocali e artistiche.